Crea sito

Natale Make Up – tradizionalista e trasgressivo

Anche se quest’anno proprio non ve ne siete accorte, anche se gli spot dei panettoni e dei pandori vi hanno lasciato indifferenti, anche se il costume di Babbo Natale è ancora sottovuoto in soffitta: non potete farci nulla, Natale è arrivato.

make-up-natale

Partendo dal presupposto che non è così divertente abusare dei simboli natalizi per il vostro look (chi ricorda la cena di Natale di Bridget Jones?), cercate di lanciarvi sul vestito giusto evitando renne di lana, pon pon infeltriti, campanelle che non ne vogliono più sapere di suonare. Forse non ci avevate pensato, ma lo spirito del Natale, volendo, lo potete creare con il make up. Certo, state pensando che verde, rosso e oro non sono esattamente i colori migliori per le vostre palpebre e per il vostro incarnato smorto di dicembre (e la settimana bianca è così lontana…). Ma fidatevi: con il giusto mix, tutto si può fare.

Scegli tra il look tradizionalista e il look stravagante. Molte di voi, comunque, potranno pensare di utilizzare entrambi: la sera della vigilia, con gli amici, potrete osare. Il giorno dopo, a pranzo con la suocera è il caso di mantenersi classiche, no?

Make up tradizionalista

3
Un look sui toni del rosso e dell’oro, per rendervi brillanti (ma non troppo) agli occhi di cognati, cognate e suocere, ma con quella punta di seduzione che sottolinei, nel frattempo, che dentro di voi batte sempre il cuore di una “femmina”.

Dopo aver preparato la base (nell’ordine fondotinta, correttore e cipria) stendete un buon primer sulle palpebre per far sì che l’ombretto duri a lungo. Prendete un pigmento oro (per chi ha un oro un po’ smorto, basterà bagnare il pennello) e applicatelo su tutta la palpebra mobile. Nella piega, invece, concedetevi un bel verde smeraldo, che sia abbastanza opaco (altrimenti a tavola non serviranno nemmeno le candele). Ricordatevi di sfumare bene il colore, perché non si noti un distacco troppo netto tra la palpebra e la parte inferiore delle sopracciglia, dove invece andrete ad applicare il classico color cipria. All’interno dell’occhio una matita bianca per chi ha gli occhi piccoli, una matita nera per le altre, e appena sotto la palpebra inferiore una riga di ombretto color oro tracciata e sfumata con un pennellino.

Sulle labbra, optate per il più classico rossetto rosso che avete nel vostro beauty. Per le guance, un blush sui toni del marrone o una semplice terra, meglio se brillante (è sempre Natale, in fondo!).

Make up trasgressivo  

2
Un look per daltonici. Verde e rosso a tutta birra, anche sulle palpebre, per chi non si ricordasse di che colore è il Natale. Meglio sbronzarsi di spumante in tempo per non vedere l’effetto finale.

Dopo la base viso e occhi, applicate un verde bottiglia su tutta la palpebra mobile e nella palpebra inferiore, e un rosso borgogna nella piega dell’occhio, a disegnare la classica “V” ben definita. Niente sfumature, stavolta! Sarebbe perfetto utilizzare, per la base della palpebra, un gloss glitterato in oro, da stendere come un eyeliner per stupire e illuminare gli ambienti in cui passerete.

Un fard aranciato sulle guance e, ciliegina sulla torta, un rossetto lucido color oro per le labbra.

4

Tutti gli sguardi saranno per voi!

Natale Make Up – tradizionalista e trasgressivo ultima modifica: 2015-12-11T10:40:18+00:00 da belleconavon

Leggi Anche:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001. ©Il Materiale sono di proprietà e il copyright dei rispettivi proprietari