Crea sito

Benefici della fibra

Benefici della fibra

Tutte le proprietà del “verde” in una sana alimentazione.

Ebbene si, anch’io a quell’età quando vedevo un broccolo&Co. mi trasformavo in esorcista; è solo questione di tempo, crescendo affiniamo il nostro palato: iniziamo ad apprezzare di più le sfumature amare ed il dolce diventa sempre più un gusto indifferente (di solito).

Ci tocca introdurli nella nostra Dieta soprattutto perchè sono Alimenti Sani ed Essenziali, ricchi di fibre tanto utili al nostro intestino per poter lavorare bene.
E non solo, scopriremo tutti i loro vantaggi. Tra i tanti prodotti che possiamo trovare nell’orto, le Verdure Verdi ricoprono forse il più importante ruolo nutrizionale, grazie alla grande diversità di composti in esse contenuti;

Teniamolo a mente quando dobbiamo scegliere cosa “raccogliere” per cena; broccolo, lattuga, spinaci, cicoria…

Abbiamo a disposizione una vasta scelta.

Quindi, senza altri giri di parole, parliamo dei contenuti iniziando Dalle Fibre:
sono le pareti cellulari che sostengono la pianta, fungono da “scheletro”; il nostro organismo non sempre riesce a digerirle, perchè sono troppo resistenti, questo è un bene,
vediamo perchè:

  1. Danno un senso di sazietà, pur non apportando calorie che ci farebbero “lievitare”; sì riempiono, ma noi non le assimiliamo.
  2. Favoriscono la peristalsi, ovvero il movimento continuo dei muscoli intestinali, che sposta il contenuto verso ehm.. il fondo.
  3. Nutrono la flora batterica intestinale, i “batteri buoni” che troppe volte andiamo ad indebolire col “cibo spazzatura” e in più ci disintossicano, trascinando con sè i residui indigeribili e pericolosi.

La Fibra.. ma non è la componente essenziale. Molto più importanti sono loro:
Vitamine e i Sali Minerali

I micronutrienti assorbiti da alimenti naturali che ci danno la giusta lucidità per affrontare la vita e i suoi imprevisti.
In questo contesto ci sono alcuni miti da sfatare, ad esempio a riguardo della Vitamina C: infatti questi ortaggi possiedono in media 1,5 volte  più Vitamina C rispetto alle Arance, che solitamente crediamo insuperabili. Sono anche ricchi di vit A, E, K e sali minerali, l’unica pecca è quella del Ferro. Per anni ci hanno intortato con la storia degli Spinaci:

“dai che se mangi gli spinaci diventi come Braccio di Ferro”,
in realtà il prezioso elemento è legato saldamente a composti che ne impediscono l’assorbimento, così noi, pur mangiando spinaci, non riusciamo ad assimilarlo.
In ogni caso per approfittare di tutti questi nutrienti è necessario avere sulla tavola tutti prodotti freschi: è inutile che ti ostini a pensare di mangiar bene se quando fai la spesa prendi solo cibi in scatola o sottaceti.
Purtroppo le vitamine si degradano troppo facilmente con le conservazioni tradizionali: l’acidità dell’aceto, il calore, la luce del sole, sono tutti nemici della stabilità.
Esistono però nuove tecnologie, i retort pouch, ovvero le pratiche bustine-scorta sottovuoto e multistrato in cui parlo pure nei metodi di assimilazione; sono in grado di bloccare i raggi del sole e l’ossigeno che andrebbe a ossidare il prodotto.

E se non hai tempo?
Se desideri tutte queste componenti essenziali, ma non hai il tempo di coltivare l’orto, oppure non sei mai a casa per prepararti “le orecchiette alle cime di rapa”, ti posso consigliare una nuova gamma di integratori alimentari, in particolare il GRN di Agel, che, oltre alla fibra naturale contiene i composti necessari di cui ti parlavo prima.
Nello specifico in GRN spiccano alcuni ingredienti molto particolari:

  • Chlorella Vulgaris: si tratta di un’alga unicellulare meglio nota come Fitoplancton, molto usata in Oriente soprattutto per i suoi effetti positivi sulla salute umana (se non credi fai una ricerca, resterai sorpreso!). Oltre a buone dosi di vitamine e amminoacidi, possiede elevate concentrazioni di clorofilla, la sostanza responsabile del verde delle piante; facendone uso assorbiamo buoni livelli di magnesio, in più facilitiamo l’ossigenazione del sangue.
  • Alga Spirulina: questo nome buffo nasconde proprietà sbalorditive, circa il 55% del peso secco è formato da proteine oltre che da acidi grassi essenziali.
  • Infine sono state aggiunte menta verde e menta piperita; rilassanti, lenitive e tonificanti conferiscono regolarità intestinale.

In sintesi possiamo dire che è l’integratore perfetto per chi voglia

  •  rimanere limpido anche al proprio interno
  • placare il desiderio di fame continua
  • apportare i micronutrienti essenziali nelle giuste quantità

Benefici della fibra ultima modifica: 2018-06-28T08:08:40+00:00 da belleconavon

Leggi Anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001. Le informazioni tecnico-scentifiche ed i consigli generici su stili di vita e benessere pubblicati attraverso questo blog sono da ricondurre all’opinione di professionisti di settore. Essi non hanno una natura medica in quanto affrontano le tematiche in un’ottica informativa e non risolutiva, pertanto sono da considerarsi generici e non sono attribuibili alle particolari situazioni del lettore. Ad ogni modo si raccomanda la consultazione del proprio medico o di altri esperti sanitari per qualsiasi dubbio o approfondimento. ©Il Materiale sono di proprietà e il copyright dei rispettivi proprietari