Crea sito

Indossare il Rossetto Rosso

ROSSETTO ROSSO DONNA

Le labbra truccate con colori accesi contribuiscono a creare il look sexy per eccellenza, ma scegliere la tonalità giusta non è facile. Il rossetto rosso ti permetterà di distinguerti in ogni occasione, dall’uscita pomeridiana con le amiche agli eventi più formali. Ecco qualche consiglio per applicare in modo perfetto questo tipo di rossetto e sfoggiarlo con sicurezza.

 ROSSETTO ROSSO
Scegli un rosso brillante per le carnagioni più chiare. Se hai una pelle di porcellana, usa un rosso cardinale per ottenere un bel contrasto. Prova delle nuance con sfumature bluastre (anziché tendenti al giallo) per far sì che la tonalità della carnagione sembri più calda.
Scegli il rosso corallo per una carnagione tendente al beige. Questo tipo di pelle viene messa in risalto dai rossi con sfumature dorate e coralline. Anziché usare dei rossi che tendono all’arancio acceso, trova una tonalità più simile al color zucca. In tal modo otterrai un look davvero sofisticato.
Scegli il rosso mattone per le carnagioni leggermente abbronzate. Questa tonalità è perfetta per un look classico. Non aver paura di usare le sfumature più intense: prova una nuance leggermente più scura del rosso ciliegia.
Scegli un rosso tendente al rosa per le pelli olivastre. La carnagione ramata viene esaltata dal rosso lampone e dalla vivacità del fucsia. Evita il rosso fosforescente se non vuoi sembrare troppo vecchia o troppo giovane.

Scegli un rosso porpora per le carnagioni scure. Una pelle d’ebano crea un effetto incredibilmente chic insieme al rosso porpora. Prova anche una tonalità simile al melograno maturo oppure al prugna chiaro, preferibilmente con un tocco dorato che sia anche perlato o iridescente.
Scegli il rosso ciliegia per le carnagioni brune. Se hai la pelle nera come il caffè, non puoi sbagliare con un rossetto rosso brillante: si creerà un contrasto meraviglioso, proprio come accade per le pelli più bianche. Prova anche un rossetto rosso lucido con sfumature bluastre.

 ROSSETTO AVON
Prova un rosso opaco per un look classico. I rossetti opachi sono quelli che durano più a lungo e non creano sbavature dopo un po’ di tempo, perciò sono ideali per le lunghe giornate a lavoro, per le serate con gli amici o i concerti.
Prova un rossetto rosso lucido per un look più moderno. A differenza dei rossetti lucidi che si trovavano sul mercato qualche anno fa, quelli di oggi sono ideati per dare un tocco sofisticato alle labbra. Sfoggia un rosso lucido senza aggiungere nient’altro, oppure ricoprilo con un rossetto opaco per una durata extra.
avon-impact ROSSETTI
Prova un rossetto a lunga durata. Si tratta di una novità nel mondo dei cosmetici: è un rossetto che colora le labbra con una finitura opaca per più di 12 ore. L’unico difetto è che non è facile toglierlo. Sicuramente è una valida alternativa al rossetto tradizionale nel caso in cui ti serva un trucco a lunga tenuta.
Prova un burrocacao colorato. Se non ti senti pronta per il rossetto, sonda il terreno con un burrocacao rosso. In genere contiene abbastanza colore per rendere le labbra rossastre, sebbene sia facile da togliere e sia vagamente trasparente. Inoltre dona alle labbra un tocco leggermente lucido.
 avon
Rendi le labbra lisce. Sfortunatamente, un uso costante del rossetto può rendere le labbra secche e screpolate. Elimina la pelle morta con un esfoliante a base di zucchero, poi idrata le labbra con il balsamo che preferisci. Se ammorbidisci le labbra e le rendi più lisce prima di applicare il rossetto rosso, otterrai un effetto strabiliante.
Rendi le labbra più definite usando un illuminante per il viso. Stendi sul viso un fondotinta leggero oppure un illuminante per far risaltare le labbra. Sfuma il prodotto sul contorno delle labbra per ottenere un look più naturale. In questo modo, riuscirai ad attirare l’attenzione sulla bocca creando un contrasto maggiore tra il rosso delle labbra e il tono naturale della pelle.
ROSETTI AVON
Usa una matita per le labbra. Scegli una tonalità neutra oppure rossa per ripassare il contorno delle labbra e renderle più uniformi prima di applicare il rossetto. Disegna il contorno, poi usa la matita su tutta la superficie delle labbra. Se fai un errore durante l’applicazione, non cercare di togliere la matita con un dito, ma usa un po’ di struccante su un cotton fioc per evitare un pasticcio.

  • Passa la matita sul bordo esterno delle labbra se vuoi che sembrino più grandi.
  • Prova una reverse lip liner: si tratta di una matita trasparente che serve per tracciare il contorno delle labbra e prevenire le sbavature del rossetto.
  • Se non hai una matita, applica un po’ di fondotinta sulle labbra.

Rossetto Indulgence Avon

Applica il rossetto. Per finire, stendi uno strato liscio e uniforme di rossetto. Puoi metterlo direttamente dal tubetto, oppure usa un pennellino per un’applicazione più precisa. Arriccia leggermente le labbra per esporre la parte centrale, una zona che spesso viene dimenticata.

Togli il rossetto in eccesso. Ti sarà capitato di vedere delle donne con i denti macchiati di rossetto; non è esattamente una visione piacevole. Se vuoi evitare questa eventualità, appoggia un fazzoletto tra le labbra e chiudile delicatamente per asciugare il rossetto. In alternativa, metti un dito in bocca e spostalo lungo il bordo interno delle labbra per eliminare il rossetto in eccesso che resterà attaccato al dito anziché ai denti.
 ROSSETTI
Se hai intenzione di sfoggiare un rossetto rosso, il resto del trucco deve essere leggero. Il rossetto rosso non passa inosservato ed è quasi un accessorio, perciò non puoi rendere troppo pesante l’intero make-up. Se unisci un trucco intenso con un rossetto rosso otterrai un look da festa in maschera. Prova un make-up neutro per gli occhi se vuoi ottenere un effetto classico ed elegante.
Controlla spesso il rossetto. A meno che tu non abbia usato un prodotto a lunga durata o un rossetto di ottima qualità, è probabile che il colore sbiadisca dopo un po’. Evita di indossare un prodotto scadente per molto tempo e controllalo spesso. Asciuga le sbavature e rimuovi il rossetto in eccesso.

Applica nuovamente il rossetto se necessario. Seguendo il passaggio precedente, dovrai applicare il rossetto a distanza di qualche ora. Se ti sembra molto sbiadito, applica un secondo o un terzo strato. Continua a ravvivare il rossetto per mantenere un look di classe e sofisticato.
Finito.
shineattract

CONSIGLI

  • Stendi un velo di fondotinta sulle labbra prima di mettere il rossetto per farlo durare più a lungo.
  • Prova le tonalità del rossetto direttamente sulle labbra anziché sulle mani per avere un’idea più precisa del colore.

ROSSETTI AVON

Leggi Anche: