Crea sito

Per un trucco perfetto segui questi consigli di bellezza

Consigli e rapidi trucchetti per un M A K E – U P  perfetto

Donna-Seducente

 

Mostrare un incarnato perfetto e armonioso, sguardo intrigante, pelle di velluto e labbra sensuali e carnose è il desiderio di molte donne, praticamente tutte.

 

Beautiful clean cosmetics woman  close up portrait

 

Se poi con un make up bello da vedere riusciamo a coprire imperfezioni, macchie, punti neri e segni d’invecchiamento il risultato è la perfezione. CREMA IDRATANTE AVON ANEWIl primo passo per un incarnato di un viso bello e senza imperfezioni è l’applicazione di una crema idratante, adatta al proprio tipo di pelle, che sia pelle normale, grassa o mista, stenderla bene, facendola assorbire in maniera profonda; la crema idratante servirà anche come base per il trucco.

 

 

Si passa poi alla stesura del fondotinta: usiamo una spugnetta in lattice inumidita se vogliamo ottenere un effetto leggero, se invece vogliamo un effetto più coprente procediamo con una spugnetta asciutta. FONDOTINTA AVONIl fondotinta va applicato partendo dalle aguance e dalla fronte e poi “ tirato” verso i contorni del viso.

 

 

 

La scelta della nuance è molto importante poiché evita il formarsi di quegli antiestetici stacchi tra il viso e il collo. Naturalmente la nuance più adatta è quella più simile all’incarnato. Infatti se si acquista un fondotinta l’ideale sarebbe quello di provarlo direttamente o sul viso o sul collo. fondotintaSe il fondotinta non copre sufficientemente le macchie o i rossori scegliere una nuance leggermente più scura senza però esagerare.In questo modo il viso acquista luminosità. Il secondo step dopo l’applicazione del fondotinta è la stesura di un velo di cipria, partendo dal mento fino ad arrivare alla fronte; la cipria aiuta a fissare il fondotinta, e poi si passa al fard che aiuta a scolpire il volto. Per applicare bene il fard basta effettuare un sorriso allo specchio, in questo modo si evidenziano precisamente i punti dove “colorare” con il pennello giusto e molto morbido.Se il fondotinta non riesce a coprire un bene macchie e rossori l’ideale è utilizzare una punta di correttore, poiché contiene più pigmenti rispetto al fondotinta. Due volte alla settimana è molto importante effettuare un peeling esfoliante per rimuovere lo strato superficiale di cellule morte.

 

cipria-

Le tonalità del rosa-arancio aiutano a scaldare e ammorbidire il volto, le tonalità del marrone aiutano a scolpire più dettagliatamente. Per sfinare guance paffutelle è molto utile applicare il fard direttamente sotto gli zigomi, invece per chi ha la forma del viso rotonda è bene applicare il fard in diagonale partendo dalla guancia e scendere fino alla bocca, invece per chi ha il viso allungato è molto utile applicarlo in orizzontale.

Per attenuare i segni di acne sul viso è molto utile applicare il fondotinta con una spugnetta semi asciutta in questo modo il colore risulterà più compatto. Nei punti dove i segni sono più evidenti il movimento da effettuare è di tipo rotatorio, in questo modo il colore sarà più pieno e compatto. Per couperose e macchie rosse invece utilizzare un correttore verde (usato anche quello celeste ma più raramente ), va applicato con molta cura e successivamente coprirlo con un velo di cipria, passare il fondotinta senza strofinare troppo sulla parte che vogliamo ben coprire.

Dopo aver scolpito la pelle del viso passiamo ad intensificare lo sguardo; l’effetto ricercato da tutte le donne è la profondità e l’intensità.

trucco sguardo

Per evidenziarlo al massimo è risaputo che si utilizzerà una matita o un eyeliner di colore nero. Partiamo effettuando una linea non troppo spessa sull’arco sopraccigliare superiore ( evitiamo l’effetto pugno in un occhio calcando troppo la mano ); la cosa importante è la precisione con la quale effettuiamo sia la linea superiore, sia quella inferiore andando a formare quasi un angolo alla fine esterna dell’occhio.

ombretto-giustoMolto spesso applichiamo prima l’ ombretto della matita, invece dopo aver effettuato le linee si passa alla stesura dell’ombretto, che non importa di che colore sia, ( gli ombretti scuri stanno bene generalmente sugli occhi scuri, quelli chiari tipo celeste o verde smeraldo stano invece bene sugli occhi chiari, per non dare troppo stacco di colore, un po’ chic ). Se ci piacciono gli ombretti bicolori e vogliamo un effetto intenso dobbiamo necessariamente sfumare il colore più scuro sulla parte delle ciglia mentre il colore più chiaro va sfumato verso le sopracciglia.

 

Elemento indispensabile è il mascara che viene applicato alla fine. Per ingrandire gli occhi il mascara va applicato partendo dalle ciglia centrali, se lo applichiamo anche alle ciglia inferiori rende il taglio d’occhio più tondo. Per chi invece gli occhi all’ingiù dovrà necessariamente applicare il mascara solo sulle ciglia superiori, con estrema cura sulle ciglia verso la fine dell’occhio per aprire lo sguardo.

Un approfondimento sulle ciglia va necessariamente fatto, poichè le ciglia sono una parte piccola della nostra persona ma molto importante; esse proteggono gli occhi da agenti esterni come polvere e particelle volatili che potrebbero danneggiare gli occhi se non avessimo le ciglia, che fungono da barriera. Bisogna curarle, non bisogna “impastarle” con troppo maschera e bisogna struccarle con estrema cura.

Per renderle lucide e forti è utile passare un pennellino imbevuto di olio d’oliva e frizionarlo delicatamente sulle ciglia. Se invece si hanno ciglia rade la soluzione migliore sta nel passare sopra una crema che le renda più folte e forti. cigliaIn commercio ce ne sono diverse che si applicano proprio come dei mascara con dei pennelli; sono sostanze ristrutturanti a base di cheratina che induriscono le ciglia rendendole più forti. Se invece vogliamo uno sguardo molto intrigante passiamo all’applicazione di ciglia finte, ci sono diversi metodi e l’effetto è davvero sorprendente.rossetto

 

 

L’ultimo passo è dato dall’applicazione del rossetto. Per prima cosa, come per il viso, anche le labbra vanno idratate. E’ molto utile stendere un velo di burrocacao prima di cominciare a truccarle. Si passa poi alla stesura della matita che deve delineare il contorno della bocca con una matita del colore delle labbra ( anche qui per non aver un effetto troppo “esagerato”).

La mano deve essere molto ferma e la linea va fatta con molta precisione sfumandola verso l’interno della bocca. L’applicazione del rossetto parte dal centro del labbro superiore, si stende su tutto il labbro superiore, poi si passa agli angoli della bocca fino a completare l’intero labbro inferiore. Se si hanno delle labbra sottili si può delineare il contorno labbra con una matita di un tono più scuro rispetto al colore della labbra naturali, tracciando il bordo appena sopra quello naturale senza esagerare e poi andare a riempire con il rossetto. Per renderle ancora più seducenti e carnose, applichiamo un velo di gloss.

bellissima donna

Ed ecco a voi amiche  i buoni consigli utili per un ottimi MAKE-UP da invidiare le vostre amiche 🙂

 

 

 

 

 

p.s. fatemi sapere com’è andata!

Per un trucco perfetto segui questi consigli di bellezza ultima modifica: 2015-02-20T08:23:06+00:00 da belleconavon

Leggi Anche:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001. ©Il Materiale sono di proprietà e il copyright dei rispettivi proprietari