Crea sito

Perchè scegliere le cipolle rosse

Perchè scegliere le cipolle rosse

Quercetina e allicina: tutte le proprietà

In generale le cipolle sono un alimento ottimo per la nostra salute, ci offrono diversi benefici tra cui cromo, rame, fibra, manganese, fosforo, potassio, vitamine B e C. Rafforzano il sistema immunitario grazie agli antiossidanti e flavonoidi e attraverso gli amminoacidi hanno un effetto disintossicante. Quali cipolle scegliere? Le migliori sembrerebbero essere le cipolle rosse, anche chiamate cipolle di Tropea, la cui raccolta avviene proprio in questo periodo.

Le cipolle rosse contengono diversi elementi a favore della salute. Sono povere in calorie e carboidrati, così come pure nei grassi. Anche se tutte le cipolle contengono flavonoidi, le cipolle rosse ne hanno la più alta concentrazione. Le cipolle rosse contengono un composto chiamato quercetina, il quale genera il colore che le contraddistingue. Un’altra proprietà della quercetina è la sua funzione anti-cancro: è infatti un antiossidante che può arrestare la crescita delle cellule tumorali. Ancora, la quercetina abbassa la pressione sanguigna, riduce il rischio di malattie cardiache e ictus e aiuta a prevenire l’ipertensione.

Oltre alla quercetina, le cipolle rosse forniscono allicina, un composto che si trova nelle cipolle e in altri membri della stessa famiglia. L’allicina promuove la salute cardiovascolare, previene il cancro e riduce l’alta pressione sanguigna. Infine, un elevato livello di zucchero nel sangue influenza negativamente la salute: i denti, il cuore, i reni, i nervi. Le cipolle rosse possono aiutare ad abbassare questi livelli e quindi anche a ridurre il rischio di sviluppare il diabete.

 

Salva

Perchè scegliere le cipolle rosse ultima modifica: 2017-10-23T09:57:18+00:00 da belleconavon

Leggi Anche:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001. ©Il Materiale sono di proprietà e il copyright dei rispettivi proprietari