Crea sito

Smagliature, cosa sono e come prevenirle

Smagliature, cosa sono e come prevenirle

C’è un motivo preciso per cui nel titolo vedete scritto prevenirle e non curarle: purtroppo a tutt’oggi non esiste nessun metodo o trattamento che consenta di eliminare le smagliature, soprattutto se molto marcate e di vecchia data. Una volta comparse, infatti, le smagliature rimangono. Se si interviene precocemente è possibile, tuttavia, limitare l’evoluzione di questi inestetismi. In caso di smagliature recenti, riconoscibili dalla colorazione rosso-violacea, l’applicazione giornaliera di cosmetici specifici consente un miglioramento estetico, rendendo quelle presenti meno visibili.

Diffidate, dunque, dalle case sosmetiche che definiscono miracolosi o risolutivi i loro prodotti anti-smagliature: si tratta di pubblicità ingannevole e non attendibile. Ciononostante l’utilizzo di creme nutrienti ed elasticizzanti, se effettuato precocemente (quindi prima della manifestazione dell’inestetismo), può senza dubbio contribuire ad impedire la formazione di nuove cicatrici.

Chiamate tecnicamente striae distensae o strie atrofiche, le smagliature compaiono quando la pelle  non è sufficientemente elastica e altro non sono che vere e proprie cicatrici cutanee, che si presentano come aree infossate solitamente rettilinee, parallele tra loro e perpendicolari  al senso di “trazione” della cute. Colpiscono prevalentemente seno, gambe, glutei e pancia. Inizialmente le smagliature sono di colore rosso, per diventare col passare del tempo e se non trattate con prodotti nutrienti, poi di colore bianco. Quando assumono questo colore diventa impossibile eliminarle, se non con la chirurgia e stetica o con il laser (trattamenti molto costosi).

Si formano soprattutto in seguito a diminuzione o aumento di peso repentini e, spesso, durante la gravidanza: la loro formazione può essere impedita attraverso sane abitudini di vita, come fare regolarmente sport, evitare drastici aumenti o cali di peso, applicare regolarmente creme dall’effetto nutriente, idratante o elasticizzante, bere molta acqua e assumere quotidianamente cibi quali verdura e frutta.

Bisogna prestare molta attenzione quando si è in gravidanza, utilizzando in questo periodo prodotti naturali come olio di jojoba o di mandorle dolci anche due volte al giorno, e sostituire il normale docciaschiuma con un prodotto per la detersione a base oleosa per evitare il più possibile i tensioattivi, che tendono a seccare la pelle e ad agevolare la formazione dell’odioso inestetismo cutaneo.

Smagliature, cosa sono e come prevenirle ultima modifica: 2017-02-04T09:45:52+00:00 da belleconavon

Leggi Anche:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001. ©Il Materiale sono di proprietà e il copyright dei rispettivi proprietari