Crea sito

TRUCCO OCCHI PER LA SERA

 Per la sera non c’è niente di meglio che un meraviglioso smokey eyes. Chi ha occhi scuri può osare molto con il nero, proprio come vedete in questa immagine, applicando ombretto, matita e mascara intensamente e andando solo leggermente a sfumare nelle zone esterne. Ma il trucco smokey si può realizzare anche in altri colori. Con gli occhi marroni, infatti, si sposano bene anche altre due nuance: il viola, che ne esalta il colore, e il verde, che accende tutto l’iride.

ombretti-avon

A proposito di colore, ecco un’immagine di un make up molto particolare e ricercato, da sfoggiare in occasioni particolari. Quello che vedete è molto intenso, di un magnifico blu elettrico misto a un tocco di champagne, che illumina la parte interna dell’occhio. Visto come con un colore particolarmente forte e acceso gli occhi marroni, e in questo caso nocciola, risaltano bene?

Care amiche, il consiglio, dunque, è quello di osare ma dosare bene le occasioni che vi si prospettano. Vi  do un consiglio su dei bei colori in alternativa a questo..scegliete un pò voi!

ombretto in polvere color trend avon

Fatemi sapere .

A voi scegliere il trucco perfect!

TRUCCO OCCHI PER LA SERA ultima modifica: 2015-01-22T21:36:18+00:00 da belleconavon

Leggi Anche:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001. Le informazioni tecnico-scentifiche ed i consigli generici su stili di vita e benessere pubblicati attraverso questo blog sono da ricondurre all’opinione di professionisti di settore. Essi non hanno una natura medica in quanto affrontano le tematiche in un’ottica informativa e non risolutiva, pertanto sono da considerarsi generici e non sono attribuibili alle particolari situazioni del lettore. Ad ogni modo si raccomanda la consultazione del proprio medico o di altri esperti sanitari per qualsiasi dubbio o approfondimento. ©Il Materiale sono di proprietà e il copyright dei rispettivi proprietari